Ricerca: pochi vantaggi dall'ICT se non si motiva il personale

Un'indagine svolta su oltre 200 grandi aziende manifatturiere e di servizi italiane "mostra che per circa il 70 per cento, gli investimenti in ict hanno permesso una riduzione dei costi amministrativi. Decisamente inferiori le percentuali di imprese che hanno ottenuto ritorni nello sviluppo prodotto o nella gestione delle relazioni con i clienti. Spesso per l'incapacità di apportare i necessari cambiamenti organizzativi, con la modifica dei processi decisionali e maggiore attenzione al capitale umano. Difficile dunque un effetto sulla produttività."

Con queste parole si apre l'interessante resoconto del sito Lavoce.info su una ricerca svolta in Italia per accertare il tipo di vantaggi ottenuti dalle grandi imprese attraverso gli investimenti in tecnologie per l'informazione. I ricercatori notano che la cosa più importante non è ancora la qualità degli strumenti e dei servizi. Siamo un passo indietro: da noi l'innovazione non porta i risultati sperati perché, banalmente, il personale non è motivato a usarla.

Parliamo delle attività su Internet. Un buon sito può supportare tutti i reparti, dalla produzione al marketing e alle vendite. Specie in una grande azienda. Quelli per il web sono software e servizi abilitanti che stanno a pieno titolo tra gli investimenti per l'innovazione. E scontano i problemi sollevati dalla ricerca. Pagare poco o tanto per ottenere un ottimo sito o creare una intranet, e poi non mettere l'impegno manageriale necessario (molto maggiore, purtroppo!) per portare il canale on line nelle normali procedure quotidiane dei propri lavoratori, è un errore che compromette i risultati.

I manager capaci, oltre a destinare parte del fatturato all'innovazione dei processi aziendali, studiano incentivi economici e occasioni formative per spingere il personale a usare le nuove tecnologie. Quelli un po' più scarsi aspettano gli eventi, ne prendono atto, e poi accusano Internet di essere una bufala.

Fonte: 
Lavoce.info

Commenti

Aggiungi un commento

Newsletter

Ti segnaliamo i principali avvisi di sicurezza per Magento e Drupal non appena vengono rilasciati!

Lasciaci la tua email per ricevere le nostre ultime novità e aggiornamenti!

Go to top