Piccoli segnali incoraggianti per il settore informatico italiano

La settimana scorsa è stato presentato il consueto rapporto Assinform sullo stato del mercato informatico italiano. Trattandosi della principale associazione italiana di categoria, aderente a Confindustria, i suoi dati, elaborati dalla società di ricerche Netconsulting, sono un punto di riferimento per capire la situazione a livello Paese.

La ricerca non si è mai preoccupata di indorare la pillola. Quando le cose vanno male, lo dice. E questo è un altro motivo di credibilità.

La buona notizia è che nel primo semestre del 2010 la fine del tunnel si è molto avvicinata: complessivamente il giro d'affari dell'IT in Italia è sceso del 2,5% rispetto al 2009, mentre nel primo semestre 2009 era calato addirittura del 9%. Che era una diminuzione brutale, in soli sei mesi.

Nei dati sui budget, che ci dicono le intenzioni dei clienti per il prossimo futuro, si rivede un timido segno più: +0,5% nei budget per l'acquisto di servizi. Un dato che ci piace due volte, uno perché è positivo, due perché i servizi alle imprese sono il principale business di Metaphor.

Fonte: 
Rapporto Assinform - I semestre 2010

Commenti

Aggiungi un commento

Newsletter

Ti segnaliamo i principali avvisi di sicurezza per Magento e Drupal non appena vengono rilasciati!

Lasciaci la tua email per ricevere le nostre ultime novità e aggiornamenti!

Go to top