Chi deve avere una PEC

Acquista la tua PEC aziendaleAvere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) è già obbligatorio per molti operatori privati e pubblici. Entro fine 2011 lo sarà per tutti: scade infatti a novembre l’ultimo dei periodi concessi dal Decreto legge 29 Novembre 2008, n. 185, art. 16, che individua i soggetti obbligati: le Pubbliche Amministrazioni, le imprese costituite in forma societaria, i professionisti iscritti agli Albi. Sono esclusi i privati cittadini, che possono comunque dotarsi volontariamente di questo utilissimo strumento.

Il DL 185 concede periodi diversificati, scattati a partire dalla sua pubblicazione ufficiale, per comunicare la propria PEC al Registro delle imprese, al proprio Ordine o Collegio professionale, o all’apposito registro per le Pubbliche Amministrazioni:

  • Le nuove imprese in forma societaria devono comunicare l’indirizzo all’atto dell’iscrizione al Registro delle imprese. Di fatto, senza una PEC l’azienda non può operare.
  • I professionisti iscritti in Albi devono comunicare l’indirizzo ai rispettivi Ordini o Collegi entro un anno. Il termine è scaduto a novembre 2009.
  • Le imprese in forma societaria già attive devono comunicare l’indirizzo al Registro entro 3 anni, cioè entro novembre 2011.
  • Gli enti pubblici devono dotarsi di almeno una casella PEC entro un anno, termine scaduto a novembre 2009. L’elenco è disponibile nel sito Indice PA (www.indicepa.gov.it/)

Newsletter

Ti segnaliamo i principali avvisi di sicurezza per Magento e Drupal non appena vengono rilasciati!

Lasciaci la tua email per ricevere le nostre ultime novità e aggiornamenti!

Go to top