Perché la PEC ha valore legale? In che modo questo strumento offre certezze?

Acquista la tua PEC aziendaleQuando il mittente scrive da una casella PEC a un’altra casella PEC, ottiene due ricevute: una di partenza (ricevuta di invio) e una di arrivo (ricevuta di consegna). Le ricevute sono emesse dal gestore del servizio. Proprio come nella raccomandata, in cui le Poste, o altro fornitore in seguito alla recente liberalizzazione, emettono la ricevuta di spedizione e l’avviso di ricevimento.

La legge mette sullo stesso piano le ricevute digitali della PEC e cartacee delle Poste (DPR 11 febbraio 2005, n. 68). In caso di contestazioni, le ricevute digitali fanno prova nei confronti di terzi.

In pratica, le ricevute emesse dal gestore certificano:

  • Che il mittente ha inviato un messaggio.
  • Che il messaggio è giunto nella casella del destinatario.
  • Data e ora dei due eventi

La legge impone ai gestori del servizio PEC di conservare la traccia delle trasmissioni per un periodo di almeno 30 mesi. Quindi, per i due anni e mezzo successivi all’invio, sarà possibile ottenere dal gestore nuovamente le ricevute, e altri dettagli tecnici che possano aiutare eventuali accertamenti.

Newsletter

Ti segnaliamo i principali avvisi di sicurezza per Magento e Drupal non appena vengono rilasciati!

Lasciaci la tua email per ricevere le nostre ultime novità e aggiornamenti!

Go to top